Chiavenna

Ufficio Informazioni Chiavenna

23022 - Chiavenna (SO) Piazza Caduti della libertà
T 0343 37485
F 0343 37361

Orario apertura dal 15.07.18 al 09.09.18
Feriali: 07:30 - 12:30 e 14:00 - 18:50
Festivi: 10:00 - 12:00 e 14:30 - 18:00
Agosto festivi: 08.30-12.30 e 14.00-18.00





consorzioturistico@valchiavenna.com
www.valchiavenna.com

Informazioni e richieste per gruppi, convegni, eventi Chiavenna

23022 - Chiavenna (SO) Piazza Caduti per la libertà
T 0343 37485
F 0343 37361

Orari di apertura
Dal lunedì al sabato: 09:00 -12:40 e 14:00 - 18:50. 
Domenica e festivi 10:00 - 12:00 e 14:30 - 18:00.

consorzioturistico@valchiavenna.com
www.valchiavenna.com

Madesimo

Ufficio Informazioni Madesimo

23022 - Madesimo (SO) Via alle Scuole
T 0343 53015

ESTATE 2018
Tutti i giorni: 9.00–12.30 e 14.30–18.00
 

 

 



info@madesimo.eu
www.madesimo.eu

Campodolcino

Ufficio Informazioni Campodolcino

23022 - Campodolcino (SO) Via D.R. Ballerini,
T 0343 50611

ESTATE 2018
Lunedì: 09-12.30 e 15.00-18.30
Martedì: 09-12.30 e 15.00-18.30
Mercoledì: chiuso
Giovedì: 09-12.30 e 15.00-18.30
Venerdì: 09-12.30 e 15.00-18.30
Sabato: 09-12.30 e 15.00-18.30
Domenica: 09-12.30




campodolcino@valtellina.it
www.campodolcino.eu

Home    Gastronomia e tradizioni   Prodotti tipici



Il violino di capra

VIOLINO DI CAPRA
Originario della Valle Spluga, dove le caratteristche climatiche ne garantiscono la migliore riuscita, è oggi diffuso in tutta la Valchiavenna.

Il violino è ricavato dalla spalla o dalla coscia di capra. Si ottiene da animali allevati in loco allo stato semibrado, il cui nutrimento consiste in piante ed erbe selvatiche.
I pezzi vengono messi in salamoia, aromatizzati con aglio, spezie naturali e vino rosso. La stagionatura, che preferibilente sui tiene nei tipici Crotti, dura alcuni mesi. La pezztura varia da 1,5 a 3 kg a seconda del pezzo dell´animale utilizzato.

Violin de carna sèca o spalèta:
è stato così chiamato nel 1930 dal poeta Giovanni Bertacchi (Chiavenna 1869 - Milano 1942) per la maniera di affettarlo, appoggiandolo con un tovagliolo sotto il mento con una mano, mentre con l´altra si taglia con il coltello, a mò di archetto. Si presenta a tavola intero e viene tagliato al momento della degustazione. L´ideale è gustarlo a crotto, in compagnia di amici e di un buon vino.


Contatti utili

Agriturismo Aqua Fracta
di Giacomo Pighetti
Borgonuovo di Piuro (SO)
Pian della Giustizia, 7
Tel: +39 0343 37336
info@aquafracta.it
 
MA! Officina gastronomica
di Stefano Ciabarri e Stefano Masanti
Madesimo (SO)
Via de Giacomi, 7
Tel: +39 0343 53025
info@maofficinagastronomica.com
 
Macelleria F.lli Del Curto
Chiavenna (SO)
Via Dolzino, 129
Tel: +39 0343 32312
 
Agriturismo Pra L´Ottavi
di Renata Vanoni
Gordona (SO)
Via Al Piano, 24
Tel: +39 338 4696401
info@pralottavi.it
 
Macelleria Scaramella
Campodolcino (SO)
Via Corti, 45
Tel: +39 0343 50175
info@macelleriascaramella.com
  
Macelleria Tognoni
Chiavenna (SO)
Viale Maloggia, 70
Tel: +39 0343 32314
info@macelleriatognoni.it
 




In primo piano: proposte, eventi e curiosità

Webcam live

Clicca per ingrandire