Chiavenna

Ufficio Informazioni Chiavenna

23022 - Chiavenna (SO) Piazza Caduti della libertà
T 0343 37485
F 0343 37361

Orario di apertura inverno 2017/2018
Dal lunedì al sabato: 09:00 -12:40 e 14:00 - 18:50
Domenica e festivi: 10:00 - 12:00 e 14:30 - 18:00

L´ufficio turistico rimarrà chiuso lunedì 01 gennaio 2018

consorzioturistico@valchiavenna.com
www.valchiavenna.com

Informazioni e richieste per gruppi, convegni, eventi Chiavenna

23022 - Chiavenna (SO) Piazza Caduti per la libertà
T 0343 37485
F 0343 37361

Orari di apertura
Dal lunedì al sabato: 09:00 -12:40 e 14:00 - 18:50. 
Domenica e festivi 10:00 - 12:00 e 14:30 - 18:00.

consorzioturistico@valchiavenna.com
www.valchiavenna.com

Madesimo

Ufficio Informazioni Madesimo

23022 - Madesimo (SO) Via alle Scuole
T 0343 53015

Orario di apertura fino all´8 aprile
Tutti i giorni: 09-12.30 e 14.30-18.00
 



info@madesimo.eu
www.madesimo.eu

Campodolcino

Ufficio Informazioni Campodolcino

23022 - Campodolcino (SO) Via D.R. Ballerini,
T 0343 50611

Lunedì: 09-12.30  e 15-18.30
Martedì: 09-12.30 e 15-18.30
Mercoledì: chiuso
Giovedì: 09-12.30  e 15-18.30
Venerdì:09-12.30  e 15-18.30
Sabato: 09-12.30 e 15-18.30
Domenica: 09-12.30



campodolcino@valtellina.it
www.campodolcino.eu

Home    Gastronomia e tradizioni   Prodotti tipici



Brisaola Panzeri: prodotto di tradizione

Foto di Michele Iosi

Il sogno nel cassetto, rimandato tante volte, si è finalmente realizzato.
Il Salumificio Panzeri ha presentato nei mesi scorsi la nuova linea di prodotto ispirata alla tradizione chiavennasca della “brisaola”. Brisaola, sì, perché a Chiavenna - città che ha dato i natali a questo straordinario salume - quella “i” fa da sempre la differenza e distingue il prodotto industriale, da quello lavorato a mano secondo la ricetta originale tramandata nei secoli dagli artigiani locali.
Così è nata la Brisaola Panzeri, partendo innanzitutto dalla selezione accurata della materia prima, adatta alla produzione artigianale. Ogni singolo pezzo di carne viene lavorato con cura, sottoposto ad una “concia” dedicata, utilizzando ingredienti selezionati. La lavorazione prosegue con la massaggiatura fatta a mano della carne, fino alla completa stagionatura realizzata con ventilazione naturale.
Ogni Brisaola Panzeri racconta una sua storia, come fosse un pezzo unico e irripetibile. Lo si capisce bene osservando i vari pezzi appesi uno vicino all’altro, tutti diversi, con forme irregolari. All’estetica, si accompagna poi la sostanza, con fette marezzate da sottili striature di grasso biancastro, che le rendono dolci e morbide al palato. I cultori di questo prodotto hanno già esaltato il risultato della Brisaola Panzeri, realizzata anche per la grande distribuzione e disponibile nei principali supermercati.
Non resta che provarla alla prossima occasione.

Tutto ebbe inizio nel 1943 con nonno Mario, che per primo avviò una piccola produzione di bresaole a Chiavenna. Negli anni ‘60, il figlio Benedetto rilevò l’azienda di famiglia e trasformò la produzione artigianale, in quella industriale, prima a Morbegno poi a Prosto di Piuro. L’innovazione ha sempre segnato la storia di questa azienda. Benedetto fu il primo a presentare sul mercato confezioni di bresaola affettata e confezionata sottovuoto, un antesignano di quelle vaschette che oggi affollano i banchi frigo dei supermercati.
Nel 1998, ad appena 22 anni, il figlio Nicolò assume la guida dello stabilimento, specializzandosi nella lavorazione e produzione di bresaola affettata con l’apertura nel 2013 di uno stabilimento aggiuntivo a Gordona dove si svolge questa attività. Oggi il Salumifici Panzeri produce 15milioni di vaschette affettate all’anno, esporta in 20 Paesi del mondo, ha al suo attivo circa 80 dipendenti, fattura oltre 30 milioni di euro e rappresenta un modello di riferimento nel panorama industriale alimentare.



Contatti utili

SALUMIFICIO PANZERI SRL
Instagram bresaolapanzeri