Chiavenna

Ufficio Informazioni Chiavenna

23022 - Chiavenna (SO) Piazza Caduti della libertà, 3
T 0343 37485
F 0343 37361

Da lunedì a sabato: 08:30-12:40 e 14:00-18:50
Domenica e festivi: 10:00-12:00 e 14:30-18:00

 






consorzioturistico@valchiavenna.com
www.valchiavenna.com

Madesimo

Ufficio Informazioni Madesimo

23022 - Madesimo (SO) Via alle Scuole
T 0343 53015

Da lunedì a sabato 9.00-12.30 e 14.30-18.00.
Domenica e festivi 9.00-12.30 
Marcoledì chiuso. Disponibilità telefonica

 


 


 

 

 



info@madesimo.eu
www.madesimo.eu

Campodolcino

Ufficio Informazioni Campodolcino

23022 - Campodolcino (SO) Via D.R. Ballerini, 2
T 0343 50611

Lunedì, mercoledì, domenica: 9:00 - 12:30
Venerdì: 15.00-18.00
Sabato: 9:00-12:30 /15.00-18.00
 
 


campodolcino@valtellina.it
www.campodolcino.eu

Home    Cosa fare   La Valchiavenna in inverno



Capolavoro della montagna

Foto e testo di Enrico Minotti

La lenta salita con le ciaspole verso questa destinazione è un’esperienza unica.
L’escursionista si immerge in uno scenario incantato.
 
Lo premetto subito: l’escursione invernale verso Lendine che vi presento in queste pagine non è proprio per tutti. La difficoltà principale durante la stagione fredda è rappresentata dal fatto di riuscire a seguire correttamente il tracciato che - quando è coperto dalla neve - è poco riconoscibile se non lo si è percorso altre volte o se non è stato segnato da altri escursionisti.
 
Partenza
L´escursione - all’incirca di due ore, più il tempo necessario per il rientro - ha inizio a Olmo, frazione nel comune di San Giacomo Filippo (1056 mslm) dove si può lasciare l’auto nella piazzola vicino alla chiesa. E proprio alle spalle della chiesa parte il percorso verso Lendine (1710 mslm). D´inverno la neve nasconde ogni riferimento segnavia ed è necessario seguire la traccia verso il lariceto e proseguire nella direzione corretta. Quando ho percorso questo itinerario l’inverno scorso, ho indossato le ciaspole all’altezza del ponticello da dove la pendenza del percorso comincia a diventare più rilevante. Alle nostre spalle in lontananza, spicca la mole del Pizzo Stella con la dorsale est del Calcagnolo in bella evidenza. Più si avanza verso Lendine e più il bosco si fa rado.
 
Panorama
L’arrivo alla nostra destinazione esercita un certo effetto. E’ senza dubbio un piccolo paradiso. La luce accecante dà corpo alle forme sepolte dalla neve e illumina l´aria, la valle e il cielo, che appare veramente infinito. Sembra di essere in un dipinto di Segantini. Per un fotografo, gli spunti non mancano. Dietro le baite coperte di neve da sud ad ovest, chiudono l´anfiteatro il Monte Mater, il Pizzaccio, la sella del passo di Lendine e il Campanile di Val Marina. A nord si staglia la barriera rocciosa che collega al bacino del Truzzo e si estende a est alle aspre Camoscere. A ovest il Pizzo Stella, il Galleggione e l´altopiano del Lago Grande che coprono per in parte la vista sulle montagne della Val Bregaglia. Lendine d’inverno è un luogo silenzioso, quasi mistico. Vi suggerisco di prendervi tutto il tempo che vi serve per godere di questo angolo della Valle Spluga.
 
Rientro per Laguzzolo
Nell’itinerario di rientro, suggerisco - per chi se la sente - di allungare il percorso fino a Laguzzolo (1750 mslm) e raggiungere il laghetto soprastante. Serve conoscere bene la zona per evitare inutili e faticosi saliscendi. Il laghetto segnato sulla cartina (1839 mslm) non è sempre facile da individuare nella stagione invernale. Nei pressi di una cappelletta, si scorge l´unico segnavia visibile su un masso che indica appunto la via del rientro.


Contatti utili

Per informazioni:
Consorzio Turistico Valchiavenna
T: +39 0343 4785
conosorzioturistico@valchiavenna.com
 




In primo piano: proposte, eventi e curiosità

Webcam live

Clicca per ingrandire




© 2021 Consorzio per la promozione turistica della Valchiavenna
www.valchiavenna.com - www.madesimo.com - www.campodolcino.eu
Valchiavenna Turismo Facebook
P.Iva e C.F. 00738460146 - Reg. Impr. SO 7923/1998 R.E.A. 56245


Informazioni ex art. 1, comma 125, della legge 4 agosto 2017 n. 124
Relativamente agli aiuti di Stato e aiuti de Minimis, si rimanda a quanto contenuto nel
“Registro nazionale degli aiuti di Stato” di cui all’articolo 52 L. 234/2012 (www.rna.gov.it).

ALLOGGI

Offerte speciali
Hotels
Bed and Breakfast
Agriturismi
Residence
Ostelli
Campeggi
Rifugi
Appartamenti

COSA FARE

Itinerari
La Valchiavenna in inverno
Cultura
Sport e attività
Da non perdere
Eventi
Curiosità
Benessere
Shopping

GASTRONOMIA E TRADIZIONI

Ristorazione
Tradizioni e artigianato
Prodotti tipici
Vini e cantine

INFORMAZIONI

Muoversi
Download prospetti
Valchiavenna Vacanze
Associati
Iscrizione alla newsletter
Privacy



Meteo

Webcam

Fotografie

Wallpaper

Video



--->