Chiavenna

Ufficio Informazioni Chiavenna

23022 - Chiavenna (SO) Piazza Caduti della libertà, 3
T 0343 37485
F 0343 37361

Da lunedì a venerdì: 09:30-12:40 e 14:30-17:30
Sabato: 09:00-12:40 e 14:30-17:30 
Domenica e festivi: CHIUSO

 






consorzioturistico@valchiavenna.com
www.valchiavenna.com

Madesimo

Ufficio Informazioni Madesimo

23022 - Madesimo (SO) Via alle Scuole
T 0343 53015

Aperto tutti i giorni dalle 9.00-12.30 e 14.30-18.00.
 


 


 


 

 

 



info@madesimo.eu
www.madesimo.eu

Campodolcino

Ufficio Informazioni Campodolcino

23022 - Campodolcino (SO) Via D.R. Ballerini
T 0343 50611

Orari di apertura dal 13 dicembre
 
Lunedì - mercoledì e domenica: 9.00 - 12.30
Venerdì: 15.00 - 18.00
Sabato: 9.00 - 12.30 / 15.00 - 18.00


campodolcino@valtellina.it
www.campodolcino.eu

Home    Cosa fare   Curiosità



LuCake

Foto di Alessandra Tavasci
 
"C’è anche un po’ di Valchiavenna nei miei dolci".
Considerato uno tra i maggiori talenti social e televisivi in materia di dolci, Luca Perego ha un legame speciale con la "Valle dei Giusti".
Ce lo racconta in questa intervista. Chi frequenta il web conosce bene il fenomeno LuCake. All’anagrafe Luca Perego, questo ragazzone di 25 anni, occhi azzurri e un sorriso che conquista, originario della Brianza lecchese, vanta un seguito straordinario tra gli appassionati di cucina, in particolare tra i cultori dei dolci. Definirlo un food-blogger è forse riduttivo. Il suo sito - www.lucake.it -, dove pubblica settimanalmene ricette e articoli, annovera un seguito incredibile, al punto da averlo ormai fatto diventare una star mediatica al pari dei colleghi chef “adulti”, che frequentano tv e internet. Cosa c´entra con la Valchiavenna, vi domanderete.
Da quando era bambino, Luca frequenta il suggestivo borgo di Vho, a San Giacomo Filippo, dove la sua numerosissima famiglia ha acquistato e ristrutturato una grande baita nel verde.
 
Le origini 
La sua carriera inizia dopo le scuole superiori. “Terminati gli studi mi sono tuffato subito nel mondo del lavoro - ci racconta -. Per alcuni anni ho fatto lo chef nella brigata dei dolci in una società di catering, specializzata in cerimonie. Arrivammo a gestire 180-200 matrimoni per stagione. Questa esperienza mi ha permesso di imparare molto, specialmente sull’organizzazione del lavoro, oltre a comprendere meglio la mia vera passione per la pasticceria”.
 
Formula vincente 
Per carattere, Luca è sempre alla ricerca di stimoli nuovi. Così, quando Instagram in Italia era ancora agli albori, decide di pubblicare le sue prime ricette sul social media. “Ero uno dei primissimi chef che utilizzava questo social, ancora poco diffuso - racconta -. Curavo moltissimo le fotografie delle mie ricette, così come la parte descrittiva”. Luca capisce subito che il passo successivo è aprire un blog tutto suo. “Non ho mai smesso di lavorare sui social, anche se all’inizio potevo dedicarci le ore serali, quando terminavo i turni”. Il suo stile pulito, il linguaggio giovane e diretto, uniti alla sua grande competenza e ad una presenza molto apprezzata specialmente dal pubblico femminile, alla fine lo hanno premiato dei tanti sacrifici.
 
Il salto di qualità 
“Sono arrivate le prime richieste delle riviste specializzate, poi le esibizioni di show cooking e a seguire la televisione”. Il suo pubblico è prevalentemente giovane. La sua notorietà cresce con il tempo al punto che cominciano a interessarsi a lui anche grosse aziende legate al mondo degli attrezzi e utensili da cucina. Oggi è ambassador di brand importanti. “Il salto di qualità è avvenuto gradualmente. Due anni fa ho deciso di fare di questa attività il mio unico lavoro. Ho acquistato un laboratorio tutto mio, che è diventato il set delle produzioni per il mondo social e per il mio blog”. Oggi LuCake è un brand riconosciuto, con un seguito su Instagram di quasi 210mila follower.
 
Legame con il territorio “Adoro Vho e la Valchiavenna - ci confida, mentre ricorda le vacanze trascorse con papà Mario e mamma Roberta, insieme ai quattro fratelli -. Ho trascorso qui innumerevoli estati con la mia famiglia. Sono legato a questa valle e ancora adesso, che sono cresciuto, continuo a venirci non appena posso per trascorrere belle giornate”. Luca confida che spesso ha utilizzato per i suoi dolci gli ingredienti della tradizione locale: “Mirtilli e grano saraceno sono i miei preferiti. Adoro la Torta Fioretto e anche i biscotti di Prosto”.


Contatti utili

Per informazioni:
Consorzio Turistico Valchiavenna
T: +39 0343 37485
consorzioturistico@valchiavenna.com
 




In primo piano: proposte, eventi e curiosità

Webcam live

Clicca per ingrandire




© 2021 Consorzio per la promozione turistica della Valchiavenna
www.valchiavenna.com - www.madesimo.com - www.campodolcino.eu
Valchiavenna Turismo Facebook
P.Iva e C.F. 00738460146 - Reg. Impr. SO 7923/1998 R.E.A. 56245


Informazioni ex art. 1, comma 125, della legge 4 agosto 2017 n. 124
Relativamente agli aiuti di Stato e aiuti de Minimis, si rimanda a quanto contenuto nel
“Registro nazionale degli aiuti di Stato” di cui all’articolo 52 L. 234/2012 (www.rna.gov.it).

ALLOGGI

Offerte speciali
Hotels
Bed and Breakfast
Agriturismi
Residence
Ostelli
Campeggi
Rifugi
Appartamenti

COSA FARE

La Valchiavenna in inverno
Sport e attività
Itinerari
Cultura
Da non perdere
Curiosità
Benessere
Shopping
Eventi

GASTRONOMIA E TRADIZIONI

Ristorazione
Tradizioni e artigianato
Prodotti tipici
Vini e cantine

INFORMAZIONI

Muoversi
Download prospetti
Valchiavenna Vacanze
Associati
Iscrizione alla newsletter
Privacy



Meteo

Webcam

Fotografie

Wallpaper

Video



--->