Chiavenna

Ufficio Informazioni Chiavenna

23022 - Chiavenna (SO) Piazza Caduti della libertà
T 0343 37485
F 0343 37361

Orario apertura dal 15.07.18 al 09.09.18
Feriali: 07:30 - 12:30 e 14:00 - 18:50
Festivi: 10:00 - 12:00 e 14:30 - 18:00
Agosto festivi: 08.30-12.30 e 14.00-18.00





consorzioturistico@valchiavenna.com
www.valchiavenna.com

Informazioni e richieste per gruppi, convegni, eventi Chiavenna

23022 - Chiavenna (SO) Piazza Caduti per la libertà
T 0343 37485
F 0343 37361

Orari di apertura
Dal lunedì al sabato: 09:00 -12:40 e 14:00 - 18:50. 
Domenica e festivi 10:00 - 12:00 e 14:30 - 18:00.

consorzioturistico@valchiavenna.com
www.valchiavenna.com

Madesimo

Ufficio Informazioni Madesimo

23022 - Madesimo (SO) Via alle Scuole
T 0343 53015

ESTATE 2018
Tutti i giorni: 9.00–12.30 e 14.30–18.00
 

 

 



info@madesimo.eu
www.madesimo.eu

Campodolcino

Ufficio Informazioni Campodolcino

23022 - Campodolcino (SO) Via D.R. Ballerini,
T 0343 50611

ESTATE 2018
Lunedì: 09-12.30 e 15.00-18.30
Martedì: 09-12.30 e 15.00-18.30
Mercoledì: chiuso
Giovedì: 09-12.30 e 15.00-18.30
Venerdì: 09-12.30 e 15.00-18.30
Sabato: 09-12.30 e 15.00-18.30
Domenica: 09-12.30




campodolcino@valtellina.it
www.campodolcino.eu

Home    Cosa fare   Curiosità



Fiori e frutti del sottobosco

La particolare posizione geografica, a metà tra il mondo prealpino e il centro delle Alpi, la varietà di microclimi e un ambiente alpino ancora poco intaccato, rendono i monti della Valchiavenna un´area molto ricca dal punto di vista naturalistico e botanico. La sua posizione geografica, più o meno al centro della catena alpina, rende il territorio della Valchiavenna un´ideale area di crescita di specie di una certa rarità. La raccolta delle piante officinali, di cui il territorio che circonda il Comune di Campodolcino è molto ricco, è consentita previa autorizzazione, fino ad un massimo di cinquanta esemplari per persona per giorno di raccolta. L´elenco delle specie officinali di flora spontanea protetta è disponibile presso l´Ufficio Turistico di Campodolcino. In particolare si evidenzia che la specie "achillea" ( o "Erba Livia") non rientra più negli elenchi di flora spontanea protetta, pertanto la raccolta è libera e non necessita di autorizzazione. Un frutto del sottobosco molto ambito dai frequentatori delle zone intorno a Campodolcino sono i mirtilli. La raccolta di questi gustosi doni che la natura offre è regolamentata come segue: ogni raccoglitore può prelevare un quantitativo massimo di mirtilli pari a un chilogrammo per giornata. È consentita la raccolta con le sole mani nude e, ove sia operata da più raccoglitori congiuntamente, il quantitativo massimo giornaliero consentito è pari a quattro chilogrammi di mirtilli. Per quanto riguarda la flora spontanea che cresce rigogliosa e colora Campodolcino di tante sfumature variopinte, è permesso raccogliere n°6 esemplari per ogni specie di fiore al giorno, senza estirparne le radici, con esclusione delle specie di flora spontanea protetta in modo rigoroso di cui è vietata la raccolta.

Contatti utili

UFFICIO TURISTICO CAMPODOLCINO T: +39 0343 50611 Campodolcino@valtellina.it
 




In primo piano: proposte, eventi e curiosità

Webcam live

Clicca per ingrandire